Un tocco nuovo alla tua casa!

A volte basta proprio poco dare un tocco di vita alla casa. Come? Basta pitturare pareti e cancelli!

CANCELLO

Il cancello davanti a casa è il biglietto da visita e vederne uno arrugginito è un po’ antiestetico. Con un po’ di carta abrasiva, pennelli e vernice potrai sistemarlo come se fosse nuovo!

Prima di tutto devi eliminare la vernice già esistente con carta abrasiva e una spazzola di ferro. Dopo averlo graffiato per bene bisognerà pulirlo con il diluente per eliminare tutti i residui.

Dopo aver scelto il colore della vernice non ti resta che prendere guanti e pennello e divertirti a pitturare. Ricordati di scegliere pennelli di varie dimensioni per stendere in maniera omogenea il colore e per raggiungere tutti gli angoli!

PARETI DI CASA

Prima di tutto devi scegliere il momento adatto per imbiancare casa per poter lavorare con calma e senza interruzioni. Segnati sullo smartphone o su un pezzo di carta le dimensioni delle stanze che bisogna pitturare per acquistare tutto il materiale necessario.

Di cosa avrai bisogno?

  • un barattolo di stucco
  • rotoli di scotch di carta
  • un pennello con la punta tonda
  • un rullo con apposita vaschetta, griglia e prolunga (possibilmente tenendo presente la misura tra il soffitto ed il tuo braccio esteso)
  • una spatola per muri
  • un telo di cellophan abbastanza grande per proteggere bene mobili e divani
  • guanti in lattice

Dopo aver comprato tutto il necessario sposta mobili e divani al centro della stanza, coprili con i teli in cellophan e contorna gli stipiti delle finestre e delle porte, i battiscopa e le prese di corrente con lo scotch di carta. Ricordati di coprire al meglio i pavimenti per evitare di sporcare più del necessario.

Prima di iniziare a pitturare ricordati di stuccare la parete: togli i chiodi dal muro, tappa i buchi e le imperfezioni e lascia seccare lo stucco.

Ora puoi iniziare a dare sfogo alla tua creatività pitturando le pareti!

Ricordati sempre di dare la seconda mano per ottenere un ottimo risultato.

Sei pronto per dare un tocco di vita alla tua casa? Ti aspettiamo in negozio per aiutarti nella scelta di pennelli e vernice!

Curare giardino e orto in estate

Come curare il giardino e l’orto in estate

Gli sbalzi climatici possono mettere a dura prova orto e giardino, l’estate è il periodo dell’anno in cui piante e ortaggi necessitano di una maggiore attenzione.

Ecco alcuni consigli che potrebbero aiutarti per evitare di rovinare tutto il tuo lavoro dei mesi precedenti!

COMPOST CASALINGO

In estate le piante necessitano di maggior nutrimento: utilizza il compost casalingo (realizzato da scarti vegetali) per arricchire il terreno senza alterarlo con fertilizzanti liquidi che, se utilizzati in quantità eccessive, possono bruciare le piante.

ACQUA

In estate le piante richiedono una maggior quantità di acqua, innaffia le piante alla mattina presto o alla sera tardi stando attento a non bagnare direttamente le foglie che potrebbero seccarsi o ammalarsi.

PIANTE IN VASO

Stai attento a non lasciare le piante in vaso all’esposizione diretta del sole. Se i vasi sono di plastica il terriccio potrebbe surriscaldarsi portando le radici e quindi la pianta a seccarsi.

PROTEZIONE

Ricordati di proteggere l’orto sia dal calore eccessivo del sole che dalle grandinate e dai temporali improvvisi. Ti consigliamo di creare delle apposite strutture con sostegni metallici in modo da realizzare dei piccoli archi su ci posizionare dei teli di protezione sottili ma resistenti con trama a rete.

Per ulteriori consigli puoi contattarci oppure puoi venire a trovarci nella nostra ferramenta a Colico!

BARBECUE

Tempo di BARBECUE

Queste giornate di caldo e sole fanno proprio venir voglia di stare all’aperto fino a tarda sera. Perché non approfittarne per un barbecue con gli amici o in famiglia?

Quale barbecue scegliere?

Quello più tradizionale è sicuramento il barbecue a legna che rispetto a quelli più moderni a gas oppure elettrici è più difficile da accendere e necessita di un controllo costante e di tempi di preparazione più lunghi. La cottura sulla brace darà alle tue pietanze un sapore deciso.

Il barbeque a gas invece è più tecnico e funziona come qualsiasi fornello di casa. Risulta molto pratico perché in pochi minuti dall’accensione si potrà iniziare a cucinare. Garantisce una diffusione uniforme e costante del calore e permette di regolare la temperatura con facilità.

Infine abbiamo il barbecue elettrico: ideale per chi vive in città o per il campeggio. La diffusione del calore è uniforme e costante ed è molto facile regolare la temperatura, inoltre, producono pochissimo fumo.

Non sai quale sia il barbecue adatto alle tue esigenze? Ti aspettiamo in negozio per aiutarti nella scelta!

Abbigliamento e accessori per il giardino

Abbigliamento e accessori per il giardinaggio

Spesso, quando si fanno dei lavori in giardino, si utilizzano indumenti di poca qualità come vecchie tute scucite o altri vestiti che si trovano a casa. Non sempre è una buona scelta perché se i tessuti non ti proteggono da pericoli fisici, chimici e biologici potresti rischi di farti male!

Per decidere l’abbigliamento più adatto bisogna considerare la stagione, la taglia e i materiali. Non dimenticarti del comfort: devi avere libertà di movimento.

Che indumenti scegliere?

  • grembiule
  • salopette
  • pantalone (lungo o corto in base alle temperature e ai lavori che devi svolgere)
  • giacca o gilet
  • T-shirt o camicia
  • maglione e pullover

Accessori utili

Per lavorare in giardino in comodità e sicurezza ti consigliamo di comprare dei guanti da giardiniere, spessi ed anti-taglio. Opta per dei guanti in PVC se devi lavorare con prodotti chimici.

Ricordati anche di proteggerti dal sole: un buon berretto o un cappello potrebbe aiutarti.

Per stare comodo quando devi lavorare in ginocchio puoi optare per un inginocchiatoio, comodissimo e utile anche per la schiena.

Infine, ricordati di scegliere delle scarpe adatte. Se sei esposto al rischio di caduta di oggetti taglienti o pesanti ti consigliamo di comprare delle scarpe antinfortunistiche, altrimenti puoi optare per scarpe flessibili (in gomma, PVC o altri materiali) o scarpe solide in cuoio.

Per altri consigli e per tutti i nostri prodotti ti aspettiamo a Colico nella nostra ferramenta!

Sfrutta gli spazi del giardino

Il giardino è una grande responsabilità: bisogna mantenerlo in forma e sfruttarne ogni angolo al meglio.

Oggi vi daremo qualche suggerimento su come riorganizzare il vostro giardino!

Il nuovo soggiorno all’aperto

Vi piacerebbe pranzare di fuori come se foste in casa? A volte il sole potrebbe dare fastidio e risulta scomodo continuare a portare dentro e fuori tutte le cose. Avete mai pensato di attrezzare un’opportuna area coperta che sfrutti le caratteristiche del giardino, corredata da mobili da esterni scelti con gusto?

Potete farlo in diversi modi: realizzando un sistema di tende sospese, predisporre una pergola coperta oppure potrete appoggiarvi a una struttura esistente (come la casa o un muro perimetrale).

Per quanto riguarda l’arredo, potete contare sui nostri prodotti della linea Bizzotto, per saperne di più clicca qui.

Dona colore al tuo giardino

Sappiamo che non sempre è facile trovare il tempo, ma come sarebbe il vostro giardino con piante e fiori di diversi colori? Ricordatevi però di tenere conto delle stagionalità delle piante, dei loro tempi di fioritura e della necessità di irrigazione ottimale.

Gli insetti

Non tutti gli insetti vengono per nuocere! Lo sapevate che le coccinelle possono combattere parassiti e pidocchi che si posano sulle piante? Le casette per gli insetti vi daranno la possibilità di attirare nel vostro giardino tutti quegli insetti utili alla sua pulizia.

Manutenzione

Ricordatevi di occuparvi con continuità della manutenzione del giardino!

Volete provare a donare colore e forma al vostro giardino? Nel nostro negozio troverete persone preparate che vi aiuteranno nella scelta dei prodotti giusti!

ROBOT HUSQVARNA: grandi aiutanti anche per piccoli giardini

A giugno ti abbiamo dato qualche consiglio per scegliere il robot tagliaerba più adatto alle tue esigenze (puoi trovare l’articolo cliccando QUI). Oggi tratteremo in particolare del robot tagliaerba per i giardini piccoli.

Husqvarna Automower 305 è il più recente robot tagliaerba, è la soluzione perfetta per i prati piccoli ma complessi, con molti ostacoli, passaggi stretti e pendenze anche del 40%.

Questo modello racchiude tutte le caratteristiche intuitive e abilità tecnologiche degli altri modelli, il metodo di taglio esclusivo consiste in tre affilatissime lame tipo rasoio in acciaio al carbonio per tagli precisi e di qualità. Il tagliato funge da fertilizzante naturale che previene la formazione di muschi e rende il prato più brillante. Inoltre, gestisce il taglio su passaggi stretti come corridoi e strettoie, è dotato di sensore gelo che gli impedisce di tagliare il prato quando questo risulta gelato ed è facile da pulire con un semplice tubo dell’acqua da giardino.

Anche con la pioggia il robottino non si ferma: i componenti vitali sono protetti per poter resistere a pioggia, polvere e resti d’erba.

Stai valutando l’acquisto di un robottino tagliaerba? Chiamaci o vieni in negozio per parlare con il nostro staff!

stufe pellet cola tecnoct

Stufe Anselmo Cola

Nella nostra ferramenta potete scegliere due tipi di stufe: le stufe a biomassa di CsThermos di cui vi abbiamo spiegato il funzionamento nell’articolo “il sistema progettato e brevettato da CsThermos” e le stufe di Anselmo Cola.

Principi dell’azienda

Tutti i modelli dell’azienda sono ideati e prodotti secondo principi che, a partire dal 1963, sono diventati parte della cultura aziendale. Si tratta di performance, ricerca delle forme, risparmio ed ecologia.

Utilizzano dei combustibili rinnovabili che, assieme alle basse emissioni delle loro stufe, garantiscono il rispetto e la sostenibilità ambientale.

La progettazione di tutti i modelli si basa sull’interscambio del calore su tutti i lati della camera di combustione. Il sistema garantisce un graduale e naturale riscaldamento dell’ambiente, maggiore silenziosità e un rendimento eccellente per effetto di una grande superficie di scambio.

Inoltre, è possibile ridurre i consumi ed aumentare l’efficienza termica della stufa grazie alle funzioni ECO e STAND-BY.

Connettività

Grazie all’applicazione “Anselmo Cola” sarà possibile controllare la stufa quando si è fuori casa: è una giornata gelida in ufficio e non vedete l’ora di rientrare al calduccio ma vi siete dimenticati di accendere la stufa? Nessun problema: grazie al tuo smartphone potrai accenderla!

Sicurezza e comfort

I prodotti di Anselmo Cola vengono sottoposti a test per garantire il massimo del comfort in assoluta sicurezza. In tutte le stufe e inserti a pellet si possono trovare tre livelli di sicurezza indipendenti che assicurano il controllo continuo di una combustione corretta. 

Made in Italy

Ogni stufa è interamente realizzata in Italia, nello storico stabilimento di Arcole, in provincia di Verona.

Certificazioni

Il marchio CE prova che il prodotto in questione è conforme ai Regolamenti Europei appropriati, quali Direttive e Norme tecniche di Prodotto (EN14785 – EN12815 – EN13240 – EN13229 – EN303-5), Direttiva bassa tensione e di Compatibilità Elettromagnetica.

Hai bisogno di una consulenza per scegliere la stufa più adatta? Chiamaci o passa in negozio!

Come ordinare piccoli spazi in casa

Cosa ne dite di sfruttare il tempo libero per riorganizzare i piccoli spazi in casa? Spesso capita di accumulare di tutto negli stanzini nascosti e a volte si ha persino paura ad aprire la porta pensando che crolli tutto!

Con i consigli che vi forniremo oggi sarà possibile recuperare spazio ed evitare accumulo inutile. Come? Continua a leggere!

1. SVUOTATE E RIEMPITE CON CRITERIO

Come prima cosa dovrete svuotare il magazzino per rendervi conto di quello che serve realmente e quello che invece si può buttare. Una volta effettuata una selezione degli oggetti sarà possibile capire come organizzare la stanza valutando il fissaggio di mensole oppure di un mobiletto.

2. ORGANIZZATE GLI SCOMPARTI

Una volta fissate le mensole (o il mobile) sarà possibile disporre tutti gli oggetti. Ricordatevi di usare criterio nella sistemazione: non mettete insieme alle scorte alimentari cacciaviti o trapani, piuttosto create un altro scompartimento o utilizzate degli organizer in modo da avere ogni cosa suddivisa per categoria. In questo modo ogni articolo avrà il suo posto personale e sarà più difficile perderlo in mezzo ad altri oggetti non correlati tra loro.

3. SISTEMATE GLI ATTREZZI

Gli attrezzi da giardinaggio o per il fai da te sono quelli che creano più confusione: sono tanti e di diverse dimensioni. Potete pensare di fissare qualche comodo cestello sulle pareti dove infilare gli articoli più piccoli, ricordandovi di raggrupparli per uso o tipologia. Gli attrezzi più ingombranti come rastrelli, scope e tubi possono essere appesi tramite ganci al muro.

DOVE METTERE LE SCARPE?

Vi sembrerà strano ma un piccolo sgabuzzino si potrebbe trasformare in una vera e propria scarpiera: fissando uno scaffale con diversi piani sarà possibile collocare tutti i tipi di scarpe della famiglia. Oltre a facilitarci nella scelta eviteremmo anche di tenerle in giro per la casa.

COME SFRUTTARE IL SOPPALCO

Nel caso in cui la vostra casa non abbia delle piccole stanze in cui riporre tutti questi oggetti ma avete una zona soppalcata, potreste valutare di creare un angolo in cui fissare alcune mensole ed un’asta per appendere organizer o attrezzi. Potrete anche valutare di appendere una semplice tenda per nascondere il tutto.

COSA SERVE?

Ovviamente, oltre a molta forza di volontà per scavare negli stanzini di casa, serviranno appositi attrezzi per il fissaggio delle mensole, degli armadi, degli scaffali e delle aste. Per questo motivo abbiamo creato un articolo in cui diamo alcuni consigli per scegliere il trapano più adatto in base alle necessità di ogni persona, lo puoi leggere cliccando QUI.

Per ulteriori informazioni o per scoprire i nostri prodotti non esitare a contattarci, ti aspettiamo in negozio e sul nostro shop online!

Workwear U-POWER

Anche quest’anno lo stile U-Power si fa notare ed è sempre più travolgente. Volete fare un regalo a un uomo che ama lo stile anche quando lavora? L’abbigliamento U-Power fa proprio per lui, in questo articolo abbiamo deciso di mostrarti l’outfit perfetto.

Scarpe antinfortunistiche modello POINT

Scarpe antinfortunistiche u-power

Queste scarpe antinfortunistiche sono basse, leggere e comode. Ecco le caratteristiche principali:

  • TOMAIA in nylon ultra traspirante e morbida pelle scamosciata, soffietto in nylon imbottito
  • FODERA in Wingtex® a tunnel d’aria traspirante
  • PUNTALE in Airtoe® Aluminium con membrana traspirante
  • ANTIPERFORAZIONE Save & Flex PLUS®, soletta antiperforazione tessile “no metal”
  • COPRISOTTOPIEDE in Memory in Elastopan di Basf
  • INTERSUOLA in Soffice PU espanso e Infinergy®
  • BATTISTRADA/SUOLA in PU compatto antiabrasione, antiolio, antiscivolo e antistatico
  • CALZATA/FORMA ANATOMICA Natural Confort 11 Mondopoint

Pantaloni in tessuto modello ATOM

Il pantalone in tessuto U-4 (U-Power 4 way stretch) è molto comodo, resistente, morbido sulla pelle, idrorepellente, traspirante e asciuga rapidamente. È dotato di due ampie tasche anteriori e un elastico in vita con un sistema innovativo di regolazione a scomparsa.

Presentano una tasca laterale porta utensili, multifunzionale con porta badge a scomparsa, due tasche posteriori di cui una con pattina e una con chiusura di sicurezza a velcro, due tasche porta ginocchiera con ingresso facilitato e battitacco tutto in resistente polyoxford 600D. Inoltre hanno due tasche chiuse con zip in corrispondenza del tascone laterale e della tasca frontale destra.

Giacca modello SPACE

Giacca soft shell u-power

La giacca in Softshell presenta una membrana U-Tex che rende il tessuto impermeabile, traspirante e antivento. Molto comoda e resistente con una fodera interna in morbido micro-fleece fluo.

La chiusura centrale presenta una zip impermeabile, gli inserti sono in reflex e garantiscono la massima visibilità. Le maniche preformate permettono una vestibilità ottimale, presenta un cappuccio regolabile e staccabile, i polsini sono regolabili con velcro e polsino antivento elasticizzato con foro passa-pollice.

La giacca è dotata di due tasche frontali chiuse con zip fluo e coulisse antimpigliamento regolabile all’interno, ha una tasca porta cellulare sul petto con tecnologia Free Sound chiusa con zip fluo e due ampie tasche interne. Inoltre è presente una tasca supplementare termosaldata sulla manica sinistra.

Gilet modello UNIVERSE

Gilet antinfortunistica upower

Il gilet in Softshell ha una membrana U-Tex che rende il tessuto impermeabile, traspirante e antivento.

Molto comodo e resistente con una fodera interna in morbido micro-fleece fluo e chiusura centrale con zip impermeabile, gli inserti sono in reflex per garantire la massima visibilità.

È dotato di due tasche frontali chiuse con zip fluo e coulisse antimpigliamento regolabile all’interno, ha una tasca porta cellulare sul petto con tecnologia Free Sound chiusa con zip fluo e due ampie tasche interne.

Sei ancora indeciso su cosa scegliere? Chiamaci o vieni in negozio, il nostro staff sarà felice di aiutarti.

Consigli utili per scegliere il trapano

Consigli utili per scegliere un trapano

Il trapano è un utensile indispensabile nella cassetta degli attrezzi però non sempre è facile scegliere quello giusto, oggi abbiamo deciso di darvi qualche consiglio utile per poter acquistare il trapano più adatto alle tue esigenze.

PRIMO STEP

La prima considerazione da fare è: quanto e come lo utilizzi? È importante scegliere la tipologia in base ai lavori che andrai a svolgere e alla frequenza di utilizzo.

Ti serve solo per avvitare e svitare? In questo caso puoi optare per un trapano avvitatore ad impulso, indicato per avvitatura e svitatura di viti autoperforanti e autofilettanti di dimensioni maggiori, per fissaggio di tasselli e serraggio di dadi e bulloni.

Devi forare ed avvitare? Il trapano a percussione fa al caso tuo, può forare anche il mattone pieno, grazie alla percussione meccanica.

Se devi forare materiali duri invece ti servirà un trapano tassellatore, è molto potente e dotato di percussione quindi è ideale per lavori di foratura su materiali duri come il calcestruzzo e per rimozione di piastrelle o piccole parti murarie.

SECONDO STEP

Ora che hai individuato la tipologia che fa al caso tuo è utile conoscere le caratteristiche più importanti da valutare in fase d’acquisto, ossia potenza, percussione, reversibilità, mandrino, velocità, diametro massimo del foro e coppia di serraggio.

POTENZA

Nel caso del trapano a filo la potenza ottimale dipende dal tipo di lavoro da svolgere: se devi effettuare dei lavori domestici e poco impegnativi (es. fissare una lampada a parete) è abbastanza una potenza fino a 600W, se invece devi forare legno, calcestruzzo o acciaio servirà una potenza fino a 800W, infine, se devi forare cemento, metallo e legno per realizzare fori profondi con un diametro ampio ti consigliamo una potenza tra 800 e 1000 W.

Per i trapani e avvitatori a batteria la potenza dipende dal voltaggio della batteria (da 3,6V a 18V) e della sua intensità in Ampère per ora (Ah). L’intensità dipende dal tipo di batteria. Un valore ottimale è superiore a 1,5 Ah. 

PERCUSSIONE

La percussione è un meccanismo che fa spostare la punta avanti e indietro, percuotendo e frantumando il materiale, i modelli potenti possono superare 50.000 colpi al minuto, ma per lavori occasionali è sufficiente un modello da circa 20.000 colpi al minuto. 

REVERSIBILITÀ

La reversibilità permette di far ruotare la punta in entrambi i sensi, questa funzione consente di avvitare e svitare, inserendo nel mandrino gli appositi inserti, ma è anche utile per liberare la punta se si blocca durante la foratura su materiali particolarmente duri.

MANDRINO

Il mandrino è il meccanismo rotante dove si fissano le punte per forare e gli inserti per avvitare. Può essere a cremagliera, da chiudere con l’apposita chiave, o autoserrante, da stringere con le mani.

VELOCITÀ

La velocità del motore è determinante nella qualità di lavoro che l’utensile può svolgere sui diversi materiali e incide molto sul risultato ottenuto, il tempo impiegato e la fatica spesa. La maggior parte dei modelli a uso domestico offre la scelta tra una o due velocità meccaniche che adattano la potenza dell’apparecchio al tipo di lavoro da svolgere, i modelli a filo più potenti raggiungono i 3000 giri al minuto e permettono di selezionare tra due velocità.

DIAMETRO MASSIMO DEL FORO

La capacità di foratura è il diametro del foro che il trapano può eseguire. Dipende dalla potenza dell’apparecchio, dalla presenza della percussione, dalla velocità massima in giri al minuto e anche dalla misura massima di punta supportata dal mandrino. Per il metallo è consigliato un diametro da 10 a 16 mm, per il legno da 20 a 50 mm e per i fori nel muro da 13 a 35 mm circa.

COPPIA DI SERRAGGIO

La coppia di serraggio è la capacità di avvitare e si misura in Newton al metro (Nm), più questo valore è alto più l’apparecchio è in grado di avvitare su tutti i tipi di materiale.

Altri aspetti che ti consigliamo di tenere in considerazione sono:

  • comodità
  • peso (scegli una soluzione adatta a te per non stancarti nei lavori più lunghi)
  • impugnatura antiscivolo (gomma o silicone)
  • blocco interruttore (alcuni modelli permettono di bloccare l’interruttore per eseguire il lavoro in modo continuo, senza dover tenere premuto il pulsante)
  • sistema antivibrazione
  • illuminazione area di lavoro
  • frizione di sicurezza (interrompe la rotazione se la punta si blocca così da non surriscaldare il motore)

TERZO STEP

Dopo aver scelto la tipologia di trapano ed aver selezionato le caratteristiche che fanno al caso tuo non ti resta che scegliere il marchio più adatto. Noi di Tecnoct abbiamo deciso di affidarci ai trapani di DeWalt, marchio di fiducia per i professionisti che dal 1922 è in costante ricerca e sviluppo per garantire agli utenti finali un’ esperienza lavorativa unica.

Puoi trovare i loro prodotti sul nostro sito online www.tecnoct.it/shop oppure direttamente in negozio.

  • 1
  • 2

Iscriviti alla nostra newsletter

Sicuro con PayPal

l'azienda

TecnoCT s.r.l.
Via Nazionale Nord 15/A
23823 Colico (LC)
P.IVA 00867730145

Contatti

Email: info@tecnoct.it

Telefono: +39 0341 1590111 Fax: +39 0341 1590112

ORARI

Da lunedì a venerdì
8-12 / 14-19
Sabato 8-12


logo tecno ct
© 2020 TecnoCT.
Tutti i diritti riservati. Realizzato da Betsoft.
Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0